Barbarella - Carnasc Band

Vai ai contenuti

Menu principale:

Barbarella

Banda
1. Identità (nickname, strumento, funzione nella guggen)?
In banda Barbarella o Barbie. La funzione più bella: sorridere, ballare e intrattenere il pubblico, o sia, Corpo di Ballo

2. Nella Carnasc dall’anno?
Stagione Irish 2009/2010 (l’ultimo anno dei rinomati "Tamburelli")

3. Professione?
Mmmm… domanda difficile. Laurea in fisioterapia, poi un po’ di questo e un po' di quell’altro. Attualmente commessa e docente di portoghese. Futura mamma!

4. Hobby, passioni varie? Non calcolando la guggen?
La mia passione è il ballo, poi mi piacciono gli sport vari, da praticare o guardare in buona compagnia. Provo a suonare la chitarra nel tempo libero

5. Cosa ti ha dato la Carnasc da quando ne fai parte?
Al di là di una famiglia e tante bellissime emozioni? Conoscere tutti gli “ini” inimmaginabili: pomini, nocini, nociolini… Pericolosini!!

6. Fuori dalla Carnasc, qual’è la tua guggen preferita?
Ma sono tutte brave, dai! Ognuna ha le sue particolarità

7. La tua miglior uscita con la guggen? Perché?
Sicuramente Avenches. Entrare in arena urlando “Massimo... Massimo...” e ballare lì dentro… da pelle d’oca!

8. Sogno che hai fin da piccino/a?
Vivere in diverse parti del mondo. Mi chiedo se riuscirò a lasciare la Svizzera, però...

9. La frase o il proverbio che ti si addice di più?
Fascio doscia?

10. Hai un sacco di fortuna, sei l’unico/a vincitore/trice del Jackpot. Quale sarebbe la prima cosa che faresti (togliendo il fatto che smetteresti di lavorare?)
Per la Carnasc una nuova sede e la versione invernale del Carnasc Car. Poi una festa, poi un viaggio, poi una casa, poi un grande giardino, poi tanti figli, poi… wow quante belle cose! Dovrei proprio iniziare a giocare anch’io!

11. Cosa ti ha fatto cominciare in guggen?
La Carnasc è stata amore a prima vista! Primo carnevale in Svizzera e poi dal secondo sono entrata tramite la mia carissima amica Lisin … o meglio, per conto di un errore della Com Cost che mi ha comunque preparato un costume quando avevo purtroppo deciso che non sarei entrata. Allora era destino!

12. Quali sono i tuoi brani musicali preferiti della guggen?
Don’t You e America

13. Domanda fatta da LISA B.: “Ma sta Insomnia, l’anno prossimo, la dobbiamo fare con la “loca” o senza “loca”?
Cara Lisa, hai dei dubbi? L’anno prossimo sarà sicuramente il ritorno della loca!! E che rimanga così per sempre, sempre sperando che non ci mettano un altro tikka in testa!

14. Chi scegli come prossima/o Carnascina/o? Per quale motivo?
Una delle persone che più ammiro in banda: il nostro maestro. Per l’energia che ci mette in tutto quello che fa x la banda. Vederlo dirigere è pura emozione!

15. Domanda a Bino:
Ma quando ci suonerai il pianoforte?

16. Ultimo pensiero per chiudere l’intervista?
Ma solo io fascio doscia? Maialoni!!
Copyright and mastering: Swiss Web Print (www.swisswebprint.ch)
Torna ai contenuti | Torna al menu