Lorenzino - Carnasc Band

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lorenzino

Banda
1. Identità (nickname, strumento, funzione nella guggen)?
Lorenzino, 1° tromba, apprendista playboy

2. Nella Carnasc dall’anno?
2011

3. Professione?
Cerco di fare lo studente

4. Hobby, passioni varie? Non calcolando la guggen?
Deliziare la mia family con piatti da “nouvelle cuisine”

5. Cosa ti ha dato la Carnasc da quando ne fai parte?
Tanti affettuosi abbracci dal Corpo di Ballo

6. Fuori dalla Carnasc, qual’è la tua guggen preferita?
Quella che vince al concorso delle guggen

7. La tua miglior uscita con la guggen? Perché?
Quella festa Carnasc del lontano 2011 perché "La prima volta non si scorda mai!"

8. Sogno che hai fin da piccino/a?
Scoprire chi ha mangiato la mela di “Apple”

9. La frase o il proverbio che ti si addice di più?
Cogli l’attimo o l’attimo ti coglierà impreparato

10. Hai un sacco di fortuna, sei l’unico/a vincitore/trice del Jackpot. Quale sarebbe la prima cosa che faresti (togliendo il fatto che smetteresti di lavorare?)
Darei tutto ai miei genitori (questa risposta l’ho scritta sotto minaccia)

11. Cosa ti ha fatto cominciare in guggen?
Il Bino!!!!!

12. Quali sono i tuoi brani musicali preferiti della guggen?
Indian Tonic e Don’t You

13. Domanda fatta da PÖFFLI: "È vero che sarai il primo cuoco a servire le sinfonie gastronomiche “à la Carnasc” nel tuo ristorante a 5 stelle"?
Certo, e saranno servite da belle odalische che danzeranno seguendo le coreografie del Corpo di Ballo made in Carnasc

14. Chi scegli come prossima/o Carnascina/o? Per quale motivo?
Ale R., perché mi piace…. il suo taglio di capelli!

15. Domanda a Ale R.:
Verrai a lavorare al mio ristorante?

16. Ultimo pensiero per chiudere l’intervista?
Carnasc = miscuglio di emozioni e forse compagna della mia prima sbronza (futura!)
Copyright and mastering: Swiss Web Print (www.swisswebprint.ch)
Torna ai contenuti | Torna al menu