Maru - Carnasc Band

Vai ai contenuti

Menu principale:

Maru

Banda
1. Identità (nickname, strumento, funzione nella guggen)?
Maru, tromba (anche se son partita qualche tempo fa con la famosissima sezione dei tamburelli e ho dato man forte al mitico Corpo da Sballo)
 
2. Nella Carnasc dall’anno?
Ufficialmente dal 1995 o giù di lì… insomma l’altro ieri. Calcolando il “dietro le quinte” (perché ai tempi non c’era ancora l’indirizzo e-mail per chiedere di entrare ufficialmente) qualche anno prima a dare una mano quando c’era bisogno ;-)
 
3. Professione?
Maesctra d’asil… ups, scusate Docente di Scuola dell’Infanzia!

4. Hobby, passioni varie? Non calcolando la guggen?
Carnevale (non calcolando la guggen), il mio paese e il mio divano… e farmi fare i grattini.
 
5. Cosa ti ha dato la Carnasc da quando ne fai parte?
Un migliaio di mal di testa, qualche centinaio di nuovi amici, momenti belli e momenti brutti… insomma un pezzo di VITA.
 
6. Fuori dalla Carnasc, qual’è la tua guggen preferita?
Tutte
 
7. La tua miglior uscita con la guggen? Perché?
Avanche coi fenicottori … che bèla fescta, che bèla gent, che cioka!
 
8. Sogno che hai fin da piccino/a?
 
9. La frase o il proverbio che ti si addice di più?
Cus te bevi? Ahé. Con gioia!
 
10. Hai un sacco di fortuna, sei l’unico/a vincitore/trice del Jackpot. Quale sarebbe la prima cosa che faresti (togliendo il fatto che smetteresti di lavorare?)
Un po’ per me, un po’ per te, un po’ per tutti e … una sede nuova!

11. Cosa ti ha fatto cominciare in guggen?
Un ex maestro (el Caccia) mi disse: “te ghé miga i ball....
 
12. Quali sono i tuoi brani musicali preferiti della guggen?
I feel good (il primo brano che ho imparato con il tamburello) … taaaanta robbbbaaaaaa!
 
13. Domanda fatta da GIADIN “Tromba in lavastoviglie, con o senza brillante? ghgh”
aaaaaahhhhhh ORRRRROOOOREEEEEEE! Prossimamente un LAVAPERÒ dimostrativo: NO LAVASTOVIGLIE!
 
14. Chi scegli come prossima/o Carnascina/o? Per quale motivo?
Mattea perché è il simbolo della gioventù cadenazzese… e CHE simbolo!
 
15. Domanda a Tea?
Come sta Fausto?

16. Ultimo pensiero per chiudere l’intervista?
Bèla fescta!
Copyright and mastering: Swiss Web Print (www.swisswebprint.ch)
Torna ai contenuti | Torna al menu