Pöffli - Carnasc Band

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pöffli

Banda
1. Identità (nickname, strumento, funzione nella guggen)?
Pöffli, tromba, burlone…

2. Nella Carnasc dall’anno?
Correva l’anno 2010…

3. Professione?
Astronauta (in formazione)

4. Hobby, passioni varie? Non calcolando la guggen?
La ricerca sullo spazio temporale… perché son qui e non lì?

5. Cosa ti ha dato la Carnasc da quando ne fai parte?
Tante emozioni

6. Fuori dalla Carnasc, qual’è la tua guggen preferita?
Facile per me, la Fracass Band già!

7. La tua miglior uscita con la guggen? Perché?
Bussigny! mi ricorda il Legovolante!

8. Sogno che hai fin da piccino/a?
Quello di mai smettere di sognare, la vita non sempre ti sorride, i sogni ci aiutano a vedere il bicchiere mezzo pieno!

9. La frase o il proverbio che ti si addice di più?
Trentatré carnascini entrarono al Rabadan tutti e trentatré strombazzando…

10. Hai un sacco di fortuna, sei l’unico/a vincitore/trice del Jackpot. Quale sarebbe la prima cosa che faresti (togliendo il fatto che smetteresti di lavorare?)
Finisco il mio mezzo bicchiere e mi rimetto a dormire…

11. Cosa ti ha fatto cominciare in guggen?
Figlio d’arte

12. Quali sono i tuoi brani musicali preferiti della guggen?
Dont’ you e America * * *

13. Domanda fatta da RE CARNASC: "Che ne dici di… mollare un pochino la politica (se ti eleggono avrai molto più tempo… ahahah!) e gioire e suonare con noi per un altro carnevalino?... P.S.: Dammi il numero di tua sorella… è da l’anno scorso a Cadenazzo che non la vedo!!!"
Sire, ma come faremo poi con tutti i nostri intrallazzi? Ti ricordo il nostro piano segreto per ripristinare la monarchia…
Mia sorella? Intendi quella che ha appena preso i voti? Ok, ti mando il contatto (non presentarti senza rosario!)

14. Chi scegli come prossima/o Carnascina/o? Per quale motivo?
Lorenzino, perché mi ricorda tanto il Pöfflino

15. Domanda a Lorenzino:
È vero che sarai il primo cuoco a servire le sinfonie gastronomiche "à la Carnasc" nel tuo ristorante a 5 stelle?

16. Ultimo pensiero per chiudere l’intervista?
Tra gioia e dolore, la Carnasc sempre nel cuore!
Copyright and mastering: Swiss Web Print (www.swisswebprint.ch)
Torna ai contenuti | Torna al menu