Rico - Carnasc Band

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rico

Banda
1. Identità (nickname, strumento, funzione nella guggen)?
Enrico Ricca… detto Rico… ex cassista… fondatore della banda… ex Presidente… e tutt’ora Presidente Onorario

2. Nella Carnasc dall’anno?
Dalla sua nascita

3. Professione?
Garagista

4. Hobby, passioni varie? Non calcolando la guggen?
Ultimamente divano e ginnastica del pollice (telecomando)

5. Cosa ti ha dato la Carnasc da quando ne fai parte?
Tantissimo… Grandi soddisfazioni, belle amicizie e utilissima valvola di sfogo

6. Fuori dalla Carnasc, qual’è la tua guggen preferita?
Tutte quelle unite dall’amicizia e dalla voglia di far divertire divertendosi

7. La tua miglior uscita con la guggen? Perché?
Torchio e Chiavazza, incredibile l’accoglienza, peccato per il fegato

8. Sogno che hai fin da piccino/a?
Troppi e quasi tutti sempre solo sogni

9. La frase o il proverbio che ti si addice di più?
Ditemelo voi dai…

10. Hai un sacco di fortuna, sei l’unico/a vincitore/trice del Jackpot. Quale sarebbe la prima cosa che faresti (togliendo il fatto che smetteresti di lavorare?)
Un complesso di mini appartamenti, medicalizzati quasi gratuiti per i nostri anziani e una rendita perenne per la Carnasc

11. Cosa ti ha fatto cominciare in guggen?
Moglie e figli dopo lunghissime discussioni (1 giorno) me l’hanno fatta creare

12. Quali sono i tuoi brani musicali preferiti della guggen?
Tutti belli… però sum scià stüf da sentì l’Occhio

13. Chi scegli come prossimo Carnascino? Per quale motivo?
Sofia, perché è l’ultima entrata ed è anche una delle più giovani (differenza di età = 45 anni)

14. Domanda a Sofia:
Perché sei entrata in questa banda di matti?

15. Ultimo pensiero per chiudere l’intervista?
Rispetto, amicizia e tanta vöia da fa…
Copyright and mastering: Swiss Web Print (www.swisswebprint.ch)
Torna ai contenuti | Torna al menu